Ecco le nostre Opinioni e Recensioni su IC Markets

Investi con il nostro miglior broker
Ato basilicata NON CONSIGLIA questo broker ce courtier
Nota: 4/10 Recensioni: 1816
Cyprus Securities and Exchange Commission (CySec)
75% di conti di investitori al dettaglio che perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore
IC Markets: Eliminato
A seguito delle numerose lamentele dei nostri lettori, abbiamo deciso di rimuovere questo broker dalla nostra lista.
  • Performance della piattaforma
  • Sicurezza dei fondi
  • Formazione
  • Servizio clienti ed assistenza
  • Depositi e prelievi
2.4

Summary

In breve
In tutta onestà, non raccomandiamo questo broker, anche dopo averlo testato per diversi mesi!

La motivazione?
La didattica lacunosa, i tempi di prelievo troppo lunghi ed una piattaforma mediocre sono le motivazioni alla base di questa scelta.

Conclusione
Non perdete tempo, e cominciate a tradare con i broker migliori del mercato, approvati dalla nostra equipe

 

Il voto dei nostri lettori
84,00%
Votato come miglior broker
Impressione degli Utenti
Molto positiva
Sicurezza
Supporto clienti
Efficace e presente
Gamma di strumenti disponibili
Vasta
Il voto dei nostri lettori
Votato come miglior broker
Impressione degli Utenti
Sicurezza
Supporto clienti
Gamma di strumenti disponibili
IC Markets
Il voto dei nostri lettori
-16,00%
Votato come miglior broker
No
Impressione degli Utenti
Piuttosto negativa
Sicurezza
Nessuna licenza
Supporto clienti
Non disponibile
Gamma di strumenti disponibili
Ridotta
Dopo 6 mesi di test

Andiamo ora a parlare di IC Markets, un broker rivolto al Forex nato in Australia nel 2007. Questo broker è regolarmente iscritto alla ASIC (ovvero la Australian Securities and Investments Commission) che è l’ente adibito al controllo sulle transazioni finanziarie nel trading online in Australia. Questo ente di controllo – che equivale alla CySEC del Cirpo e alla CONSOB in Italia – garantisce la qualità di IC Markets, che può essere considerato tra i più affidabili presenti sul mercato. Inoltre, in concomitanza con le nuove normative ESMA può legiferare soltanto nel territorio europeo e, essendo una normativa europea, ASIC si occupa di proteggere gli utenti iscritti alla piattaforma.

Le caratteristiche di IC Markets

IC Markets permette agli utenti di sfruttare in maniera completa una leva finanziaria altissima, in confronto a quelle del resto del mercato europeo. Di norma infatti i broker professionisti forniscono la possibilità di avere accesso a leve finanziarie dalla grande portata, con valori che gli utenti normali non possono arrivare a utilizzare. Ma proprio in questo campo si presenta una delle caratteristiche principali di IC Markets, nonché uno dei suoi più grandi punti di forza: il broker australiano permette infatti di sfruttare leve finanziarie fino a 1:300. Questa è una delle caratteristiche più tenute in considerazione tra chi dovesse scegliere quale broker sfruttare nella propria esperienza, specie se coinvolti nell’utilizzo di trading scalping, infatti in questo maniera si può arrivare a ottenere guadagni molto sostanziosi partendo semplicemente da cifre basse: questo tipo di trading infatti fornisce la possibilità di guadagnare 30.000 euro con un piccolo investimento base di 100 euro attraverso un’unica operazione. Questi fattori vanno però ugualmente confrontati al rischio sostenuto, anche se una leva di una tale portata permette di compensare in maniera molto rapida alle perdite in cui si incorre nel corso dei propri investimenti.

Nota importante è che IC Market è un broker di tipo ECN (sigla che sta per Electronic Communication Network). ECN indica propria la differenza tra le tipologie di broker che vanno a intervenire sui prezzi del mercato e chi invece si astiene dal farlo.

Broker Deposito minimo Vantaggi
2 250 $
  • Oltre 900.000 clienti si fidano Alvexo
  • Formazione su misura
  • Servizio clienti attento e disponibile
  • Analisi dettagliate ogni giorno
investi ora!
2 250 $
  • Segnali live vincenti
  • Didattica di qualità
  • Eletto Miglior Broker Da AtoBasilicata
  • WEBINAR GIORNALIERI
investi ora!
1 250 $
  • COMMERCIO SOCIALE
investi ora!

IC Markets e i suoi vantaggi

Andiamo ora a scoprire insieme i vantaggi di questa piattaforma che, oltre alle alte e vantaggiose leve per gli utenti, è in grado di offrire ulteriori caratteristiche di interesse comune:

  • Spread bassi: IC Markets solitamente fornisce degli spread molto ravvicinati, che alle volte arrivano anche a essere nulli. Proprio per questo motivo i trader possono operare con tranquillità, andando a ottimizzare il profitto ottenuto evitando di perdere in spread delle quote troppo alte in favore del broker stesso: per questo motivo IC Markets mira a offrire lo spread migliore tra le varie opportunità sul mercato, andando a lavorare sulla tariffa di coppia al cambio euro dollaro, cosa che consente a questo broker di essere tra migliori cinque broker al mondo in quanto a competitività degli spread su altre valute.
  • Esecuzione rapida delle operazioni: grazie a IC Markets non si dovranno più aspettare tempi biblici per il completamento delle operazioni messe in attesa, con conseguente possibilità di evitare eventuali annullamenti delle operazioni causate da ritardi imprevisti, senza avere più differenza tra i vari prezzi di apertura e di chiusura durante il periodo di esercizio delle operazioni. Una cosa che va incontro a quelle che sono le esigenze degli scalper, che potranno trovare in IC Markets un ambiente professionale e funzionale alle loro esigenze lavorative.
  • Mercati dotati di grande liquidità: IC Markets infatti offre ai suoi utenti una liquidità molto alta, permettendo ai trader di partire da una minima transazione di un microlotto, fino ad arrivare a un massimo di 200 lotti pieni. La scelta è molto vasta e la possibilità di investire aperta anche ai piccoli investitori.
  • Diverse piattaforme a disposizione: IC Markets infatti mette a disposizione dell’utenza l’enorme possibilità di fare investimenti online sulle piattaforme come MetaTrader4 e la piattaforma cTrader, che sono le migliori al mondo e che possono essere utili per rendere fruttuosa al massimo la propria esperienza nel trading.
  • Centro di formazione: questo broker mette a disposizione un mezzo attraverso il quale poter imparare tutte le novità del settore, rimanendo allo stesso tempo aggiornati sui blog e glossario.

Conti differenti

IC Markets permette l’apertura di tre differenti tipi di conti sulle proprie piattaforme: True ECN cTrader, True ECN Metatrader4, account standard. Mentre True ECN cTrader e True ECN MetaTrader 4 hanno spread intorno allo zero, il conto standard ne fornisce di superiori a 1.0 ma non ha commissioni su lotto aperto.

Il broker fornisce inoltre anche la possibilità di aprire un conto con denaro virtuale, anche detto conto demo (completamente gratuito da utilizzare). Questa funzionalità può essere utile e – in questi ultimi anni – sta diventando un fattore discriminante dalla grande importanza nella scelta del proprio broker rivolto al trading Forex, con il denaro virtuale che può essere uno strumento utile per i principianti (in maniera tale che possano comprendere le basi degli investimenti nella pratica) e per i più esperti (che possono sfruttare il conto demo per testare sul campo nuove strategie): per entrambi, grazie a questa possibilità di aprire un conto demo illimitato completamente gratuito, IC Markets potrebbe essere un’ottima scelta, con il conto demo che è accessibile a tutti, senza l’obbligo di aprire per forza un conto con deposito di denaro reale. Con questo conto composto da denaro virtuale sarà possibile provare nuove tecniche di marketing senza rischiare di perdere soldi veri.

Un’ulteriore e interessante possibilità fornita è quella di rendere il proprio conto un cosiddetto “conto islamico” o a swap gratuiti: in questo modo si soddisfano le necessità di chi – per motivi di carattere religioso – non potesse guadagnare o pagare interessi su operazioni finanziarie. In questa modalità si può evitare di pagare direttamente gli interessi, infatti i possessori di questa tipologia di conto pagheranno una commissione fissa a IC Markets per ogni posizione mantenuta aperta per un periodo che superi un giorno, senza dover tener conto dell’importo dell’investimento effettuato. Questo conto ha rappresentato una grande svolta nel progresso dei mercati finanziari occidentali, per la prima volta aperti in maniera importante anche agli investitori di origine araba.

IC Markets non ha ottenuto l'approvazione della redazione. Questo per via delle numerose mancanze in quanto a didattica, e per via dei tempi di prelievo troppo lunghi. Vi sconsigliamo di utilizzarlo

E i migliori asset di investimento?

Le diverse possibilità di investimento fornite da IC Markets riescono a soddisfare le esigenze di un numero davvero grande di trader differenti.

Il Forex è uno dei cardini per gli investitori nella piattaforma, grazie anche alle 65 coppie di valute su cui è possibile investire sfruttando uno spread vicino allo zero. La leva finanziaria su questo mercato riesce ad arrivare fino a 1:500, quantità che permette di sfruttare al massimo un mercato dalla grande liquidità, attivo inoltre 24 ore su 24 e 5 giorni su 7, ovvero dal lunedì al venerdì.

Sono disponibili, in totale, 16 indici sulle azioni, che comprendono gli indici americani, quello australiano, quello europeo, cinese e inglese, consentendo una scelta molto variegata. Lo spread invece parte da 0.5 punti e costituisce una cifra estremamente vantaggiosa per la categoria. Inoltre anche la leva finanziaria disponibile massima è di 1:200, costituendo un grande vantaggio anche in quest’ambito.

IC markets permette di operare investimenti mirati sulle commodities (che sono le materie prime) e, nonostante queste non siano il suo punto di forza, il broker è capace di dare una grande possibilità di scelta considerando le commodities di metalli come l’oro, argento, platino, Palladio, sia commodities d’ambito energetico, ovvero gas naturale, petrolio BRENT, petrolio WTI, sia infine materie prime di stampo agricolo  come lo zucchero, il mais, la soia, il grano e il caffè. È bene sottolineare come i metalli siano disponibili per la trattativa sia in euro che in dollari, in modo da essere disponibili su più mercati.

Nel mercato azionario invece si può operare esclusivamente sulla piattaforma MetaTrader5, la quale offre più di 100 titoli azionari, tra cui alcuni titoli ETF. Queste appartengono all’indice australiano e a quello tecnologico americano oltre che alla borsa di Wall Street situata a New York. Grazie a queste caratteristiche si rivela possibile fare profitto grazie ai dividendi distribuiti dalla società, basandosi su una tecnica long term in cui è difficile avere successo, nonostante sia molto apprezzata dagli investitori con più esperienza.

Altrettanta importanza svolge il mercato delle obbligazioni, il quale si focalizza sugli investimenti sui bond nazionali, una caratteristica non molto comune tra i broker Forex. In questa lista sono presenti sia bond a lunga scadenza prodotti dallo Stato Italiano, sia bond americani, senza tralasciare quelli di numerosi altri paesi europei e del Giappone. La leva finanziaria è anche qui di 1:200 ma, a differenza di altre transazioni, IC Markets non prevede alcuna commissione su questa tipologia di transazioni.

Un altro tipo di mercato che negli ultimi anni sta ricevendo un grande e inaspettato successo è quello delle criptovalute, che – nonostante siano accessibili con estrema facilità – vanno trattate con cura nei primi investimenti, poiché è molto facile sbagliare e questo tipo di mercato, in particolare, è pieno di investimenti rischiosi. Tra le molte criptovalute disponibili ricordiamo i CFD di Bitcoin, Ethereum, Ripple, Dash, Bitcoin Cash, Dogecoin, Litecoin.

Oltre a tutto questo, IC Markets consente a tutti i suoi utenti di investire su ben 4 diverse Future, ovvero l’indice del dollaro, l’indice di volatilità del mercato, e gli indici Future del petrolio Brent e petrolio WTI. In quest’ambito non sono necessarie commissioni e si ha una leva massima applicabile è di 1:200. È oltretutto possibile eseguire operazioni di questo tipo solo sulle piattaforme MetaTrader4 e MetaTrader5.

Un gran numero di piattaforme

Su ICMarkets abbiamo tre tipi di piattaforme diverse diponibili, ovvero la MetaTrader4, MetaTrader5 e la cTrader: tutti questi tre tipi beneficiano di un supporto su PC attraverso il browser e un’applicazione utilizzabile tramite dispositivi mobili. Tutte e tre le tipologie sono molto valide, anche se alcuni asset sono disponibili solo sulle piattaforme MetaTrader, perciò nella propria scelta bisognerà fare particolare attenzione.

Broker Deposito minimo Vantaggi
2 250 $
  • Oltre 900.000 clienti si fidano Alvexo
  • Formazione su misura
  • Servizio clienti attento e disponibile
  • Analisi dettagliate ogni giorno
investi ora!
2 250 $
  • Segnali live vincenti
  • Didattica di qualità
  • Eletto Miglior Broker Da AtoBasilicata
  • WEBINAR GIORNALIERI
investi ora!
1 250 $
  • COMMERCIO SOCIALE
investi ora!

Metatrader4

MT4 è una delle più veloci nell’esecuzione delle varie operazione e fornisce allo stesso tempo tutte le funzioni necessarie. Questa è la scelta preferita dagli investitori che operano nello Scalping Trading, ovvero che compiono operazioni molto veloci in cui sono fondamentali strategie a brevissimo termine nell’ordine dei secondi. Non sono necessari costi di commissione e, in questo caso, si ha un lotto minimo di 0.01 e una leva massima di 1:500, cosa di cui beneficiano anche i trader dalle basse disponibilità economiche, che possono arrivare a guadagnare ugualmente cifre importanti. Inoltre è a disposizione degli utenti un grafico interattivo che può giungere in aiuto degli investitori per comprendere l’andamento del mercato e fare poi, di conseguenza, delle previsioni sugli andamenti futuri. La personalizzazione del grafico, inoltre, fornisce tutti gli strumenti tecnici necessari per analizzare al meglio la situazione.

Metatrader5

MT5 è una versione migliorata della precedente MT4, in cui sono disponibili ulteriori strumenti, una maggiore personalizzazione e la possibilità di operare sul mercato azionario, cosa che le altre due piattaforme non permettono. MT5 però perde un po’ in fluidità ed è quindi consigliabile utilizzarla per operazioni a lungo termine, in cui sarà difficile notare differenze.

cTrader

L’ultima piattaforma è la cTrader che costituisce un’alternativa importante rispetto alle altre due precedenti. Questa piattaforma si concentra sulla sua altissima velocità nelle transazioni effettuate e nella connettività ECN (che è in grado di mostrare i prezzi reali senza riquotazioni). Chi si occupa di scalping o trading intraday preferisce in genere utilizzare questa piattaforma, in grado di fornire un’importante leva di 1:500 e un lotto minimo di 0.1.

ICMarkets punta molto sulla possibilità di effettuare operazioni di mercato in maniere semplice, grazie alla varietà a disposizione e a numerose tipologie di pagamento differenti:

  • Carte di credito e di debito appartenenti al circuito Visa, Mastercard e Maestro. Anche dal punto di vista delle valute non ci sono problemi, visto che IC Markets accetta valute americane, europee, giapponesi, australiane e tante altre ancora. In questo caso c’è da notare che il deposito stesso beneficia di grande velocità, avvenendo infatti quasi in maniera istantanea.
  • Paypal, che può essere utilizzata per effettuare un deposito in maniera istantanea, e vengono accettati euro, dollari, franchi svizzeri ma non mancano neanche sterline e capire australiane.
  • Neteller o neteller VIP, che costituiscono la possibilità di effettuare un deposito in maniera istantanea in dollari, euro, Pound o yen.
  • QIWI, con deposito istantaneo, che permette di utilizzare solo i dollari americani.
  • Skrill, deposito istantaneo in Dollari di vario tipo, euro, sterline, yen.
  • UnionPay, deposito istantaneo, valuta disponibile Remnibi cinesi.
  • Deposito bancario, su valute europee, americane, giapponesi, australiane. Deposito disponibile dai due ai cinque giorni lavorativi successivi.
  • BPay, deposito variabile tra le 24 e le 48 ore per sola valuta australiana.
  • FasaPay, deposito istantaneo, solo dollari americani.
  • Scambio tra broker, dai 2 ai 5 giorni lavorativi, in molteplici valute.
  • Poli, deposito istantaneo in dollari australiani.
  • Thai internet banking, deposito in 15-30 minuti in valuta americana.

Questi stessi metodi di pagamento possono poi essere sfruttati per prelevare i guadagni ottenuti, con un tempo di attesa che varia dai 3 ai 5 giorni lavorativi, fino ad arrivare a un massimo di 10 giorni che però coinvolge solo importi davvero grandi o in caso di imprevisti.  In questo caso, se si avessero problemi, è sempre comunque possibile fare affidamento al servizio clienti della piattaforma IC Markets, attivo 24 ore su 24 7 giorni su 7 e in grado di fornire qualche indicazione aggiuntiva in questo senso.

Il centro di formazione

Andiamo ora a parlare di quello che è il centro di formazione offerto da IC Markets, che costituisce una vera e propria scuola di trading in cui si studiano tutte le novità più recenti sugli strumenti da utilizzare, con un occhio particolare rivolto alle nozioni del Forex trading e della Borsa, dei CFD e il funzionamento dei mercati e della Borsa Valori nello specifico. Purtroppo tutte queste lezioni – essendo il broker australiano – sono presenti esclusivamente in lingua inglese.

Grazie a questa scuola di trading è però possibile apprendere tutti i vantaggi del mercato Forex che resta aperto 24 ore su 24 e viene spiegato come poterlo raggiungere in una maniera efficace. Il mercato Forex, infatti, beneficia di una grande liquidità e arriva a muovere, ogni giorno, cifre che si aggirano intorno ai 5 trilioni di dollari.

Broker Deposito minimo Vantaggi
2 250 $
  • Oltre 900.000 clienti si fidano Alvexo
  • Formazione su misura
  • Servizio clienti attento e disponibile
  • Analisi dettagliate ogni giorno
investi ora!
2 250 $
  • Segnali live vincenti
  • Didattica di qualità
  • Eletto Miglior Broker Da AtoBasilicata
  • WEBINAR GIORNALIERI
investi ora!
1 250 $
  • COMMERCIO SOCIALE
investi ora!

È possibile anche trovare la descrizione dei CFD, che sono lo strumento ottimale utilizzato nelle operazioni di acquisto e di vendita e che consente di guadagnare in base ai rialzi del mercato senza dover necessariamente possedere gli asset specifici di investimento. Si può inoltre arrivare a investire in Short puntando al ribasso, una cosa che non è possibile fare in tutti i mercati.

Non mancano inoltre delle sezioni relative alle notizie del mondo del trading, che permettono di effettuare analisi più meticolose, anche grazie alla presenza di un calendario economico che segnala i market mover della settimana e diventa fondamentale per i trader che sfruttano le notizie di mercato.

IC Markets non manca di offrire agli utenti un servizio di tutorial in versione video, i quali si concentrano specificatamente sulla piattaforma MT4, oltre alla presenza di un blog dove gli esperti possono scrivere degli articoli relativi alla conoscenza del  trading e agli strumenti e le strategie che si possono utilizzare. Una nota importante è che questo blog è accessibile anche a chi non fosse iscritto, diventando un’importante fonte di informazioni per la crescita di ogni trader.

In sostanza IC Markets è un trader molto interessante specie se ci si rivolge al mercato Forex, e potrebbe risultare un’ottima scelta grazie all’aiuto fornito e a spread e tassi di interesse molto bassi.