Crypto Trader System: funziona davvero?

75% di conti di investitori al dettaglio che perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore

Per chi si approccia al mondo del trading online il web offre una miriade di software, broker e/o exchange, ed è sempre più difficile capire di chi potersi fidare. Questo perché sono innumerevoli le piattaforme che promettono enormi guadagni in tempi molto brevi, per rivelarsi poi vere e proprie truffe. Un software che sembra destare ancora dei sospetti è Crypto Trader, un sistema non regolamentato.

Cos’è Crypto Trader e come funziona?

Crypto Trader si presenta come il primo sistema informale di trading, dunque con estrema chiarezza la pagina iniziale del software ammette che non ha alcun tipo di autorizzazione o regolamentazione. In poche parole lo stesso sistema avvisa gli utenti che il suo operato è un esercizio abusivo di attività bancaria. Crypto Trader è un sistema che secondo i fondatori dovrebbe farti ottenere altissimi profitti senza fare nulla o quasi. Sempre secondo i creatori di Crypto Trader una volta che hai effettuato la registrazione e hai depositato i fondi minimi devi solo aspettare che il sistema faccia il suo lavoro, ovvero comprare quando il prezzo sale e vendere quando il prezzo scende.

Si tratta infatti di un approccio vietato dalla Consob, l’autorità di vigilanza italiana che, tra i vari compiti, ha anche quello di autorizzare i broker online a operare in territorio italiano. Di questo e altri regolamenti, Crypto Trader System non tiene minimamente conto.

Crypto Trader afferma di operare con i CFD e le criptovalute e la loro richiesta è un deposito minimo di 250 euro. Sul sito si afferma che il sistema venne fondato da un uomo chiamato David Richmond – fondatore della compagnia Richmond Ventures ma si tratterebbe di informazioni del tutto false.

Come iniziare a investire su Crypto Trader?

Se si decide di voler testare questa piattaforma i passaggi iniziali da seguire sono tre:

  1. aprire un account gratuitamente e fornire nome, e-mail e numero di telefono;
  2. depositare 250€ per finanziare il conto di trading;
  3. iniziare a fare trading.

Complessivamente Crypto Trader presenta un interfaccia molto semplice e intuitiva. Le capacità analitiche dell’algoritmo sembrano impressionanti, con un tasso di accuratezza del 90% nella previsione delle tendenze. Il trading è possibile soloin funzione automatica. La piattaforma, inoltre, non chiede alcun pagamento mensile e nessuna commissione di avvio. Questo servizio può rimanere gratuito perché le parti inutilizzate del deposito vengono depositate in un conto fruttifero, di conseguenza anche mentre il servizio continua a ricevere fondi per mantenere attive le operazioni gli utenti non pagano nulla.

Per poter utilizzare la piattaforma bisogna avere delle competenze specifiche?

A quanto pare no, grazie a Crypto Trader chiunque può approcciarsi al trading online senza rischi. Investire con Crypto Trader appare un gioco da ragazzi.

  • NON devi sapere nulla di trading o investimenti;
  • NON hai bisogno di un capitale cospicuo per poter iniziare;
  • NON hai nemmeno bisogno di troppo tempo libero perché il software fa gran parte del lavoro al posto tuo.

Opinioni e recensioni

Quando si parla di opinioni di altri utenti bisogna saper distinguere tra quelle vere, che esprimono un giudizio reale, e quelle fittizie o dalla dubbia credibilità.

I siti che sponsorizzano positivamente Crypto Trader portano come esempio alcune persone che sono diventate ricche proprio grazie a questo sistema. Sotto le loro foto si leggono didascalie dove queste persone raccontano la loro esperienza e di come hanno cambiato vita grazie a Crypto Trader.

Ci sono alte probabilità che si tratte di false testimonianze, create appositamente per confondere gli utenti. Anche i forum sono pieni di recensioni fittizie, perché si tratta di spazi sul web in cui possono scrivere praticamente tutti: per iscriversi è sufficiente un indirizzo email falso. Con grande probabilità le persone che stanno dietro a Crypto Trader System hanno proprio utilizzato i forum per pubblicizzare il loro sistema truffaldino che fa letteralmente sparire i fondi degli utenti.

Chi non ha mai investito in criptovalute ma desidera ardentemente farlo diventa facile preda di inserzioni su Facebook che portano a broker poco seri. Molti utenti infatti segnalano delle landing page di sponsorizzazioni molto accattivanti che promettevano loro un enorme profitto. In una delle landing page segnalate viene mostrata la foto di una bellissima ragazza che in questo periodo sta guadagnando ben 7500 euro al giorno. Andando sul sito a cui la landing rimanda il giro di parole prosegue, difatti i promotori del software lo definiscono “un gruppo riservato esclusivamente agli iscritti che sfruttano gli incredibili profitti offerti dai Bitcoin e stanno accumulando un’enorme fortuna”.

Come abbiamo già anticipato i broker collegati a Crypto Trader System non sono vincolati ad alcun regolamento e codice approvati da alcuna autorità e oltretutto fanno leva soprattutto su consumatori inesperti che si lasciano abbindolare facilmente. Motivo per il quale l’esito è quasi sempre una perdita totale dell’investimento iniziale.

Questo spiega il gran numero di recensioni negative che continuano a moltiplicarsi su questa piattaforma, opinioni di persone che hanno provato Crypto Trader e hanno perso veramente tutto. Moltissimi di coloro che hanno scritto negativamente della piattaforma hanno presentato una denuncia alle competenti autorità giudiziaria, al gruppo anti frode della Guardia di Finanza o alla Polizia Postale ma invano, perché nessuno è stato in grado di poter riavere indietro il proprio denaro.

Crypto Trader è, quindi, una truffa?

Non possiamo né affermare né negare perché non è nostra competenza farlo ma, a giudicare da quanto abbiamo appreso, giungiamo alla conclusione che Crypto Trader non è un sistema affidabile. Sono diversi i punti di base che mancano a questa piattaforma per poterla definire sicura: partendo dalla regolamentazione ad una maggiore trasparenza sulla società emittente del servizio, dai test degli organi competenti del sistema Crypto Trader al disclaimer sui rischi del trading.

Cosa fare in caso di truffa?

Come sopra citato, purtroppo non è affatto semplice recuperare il denaro perso in caso di truffa. Per operare nelle sedi estere di questi sistemi truffaldini occorrono rogatorie internazionali ed i tempi burocratici sono davvero lunghi. Una via più rapida prevede la richiesta del Chargeback alla propria banca. Si tratta di un’opzione offerta da alcuni istituti che prevede il rimborso di una determinata somma spesa, in un arco temporale predefinito. Non tutte le banche offrono questo servizio e non tutte permettono di richiedere il chargeback a seguito di una truffa ma vale la pena tentare.

Valide alternative a Crypto Trader

Quando si parla di sistemi di trading truffaldini non bisogna, però, generalizzare. Esiste la possibilità di investire in Bitcoin con successo ma è necessario utilizzare esclusivamente piattaforma autorizzate e regolamentate, che garantiscono sempre la massima sicurezza. Molti broker responsabili offrono il trading sulle criptovalute sia con i CFD sia con l’acquisto diretto e sono realmente affidabili.

Chi ha investito in Bitcoin quando la moneta era al suo esordio adesso è sicuramente milionario. Un singolo Bitcoin, pochi anni fa, valeva solo pochi centesimi. Adesso vale circa 9.000 dollari.

Nei primi anni di sviluppo del Bitcoin era completamente diverso: solo i programmatori informatici erano in grado di comprare e vendere Bitcoin e quindi di guadagnare. Adesso è tutto diverso: ci sono broker seri, autorizzati e regolamentati che offrono un modo semplice, sicuro e veloce di fare trading di criptovalute, ma ci sono anche tantissimi sistemi truffaldini, pronti ad approfittarsi dei più ingenui. Per questo è sempre bene testare un software prima di investire ingenti somme di denaro e, soprattutto, fidarsi solo del parere di trader realmente esperti e professionisti.

A chi affidarsi?

eToro

Attivo in Italia dal 2010, eToro è una piattaforma di trading per criptovalute autorizzata e regolamentata: le autorità di vigilanza (Consob in Italia) controllano la correttezza di ogni operazione. Il software eToro offre un’interfaccia veramente intuitiva e semplice anche per un vero e proprio principiante la sua peculiarità è il social trading, una sorta di salotto virtuale in

cui gli investitori, iscritti gratuitamente alla piattaforma, possono interagire scambiandosi strategie, informazioni, suggerimenti ed anche i risultati conseguiti.

La caratteristica più sorprendente di eToro, però, è un’altra: il copy trading. La piattaforma permette di copiare, in modo completamente automatico, quello che fanno i trader più esperti. Il processo è completamente gratuito: basta utilizzare il potente motore di ricerca di eToro per trovare i trader che hanno guadagnato di più e copiare automaticamente le loro operazioni sul nostro conto.

Plus500

A differenza di eToro qui puoi fare trading solo con i CFD ma puoi investire su un gran numero di asset finanziari e non solo sulle criptovalute. Plus500 offre un conto demo gratuito, grazie al quale puoi testare le tue abilità sui mercati finanziari con i CFD con soldi finti e quindi senza alcun rischio. Si tratta di un sistema che tende ad avere spread molto bassi e questo aiuta a ottimizzare i profitti.

FAQ – Domande frequenti

  • Cos’è Crypto TraderSystem e come funziona?

Il primo sistema informale di trading che secondo i fondatori dovrebbe farti ottenere facilmente altissimi profitti. Basta effettuare la registrazione, depositare i fondi minimi e aspettare che il sistema faccia il suo lavoro.

  • Crypto Trader è davvero una truffa?

Non ci sono gli elementi per affermarlo con certezza, ma dalle opinioni riscontrate Crypto Trader non sembra essere un sistema affidabile. Le recensioni negative sono molteplici, perché molteplici sono stati i casi di truffa.

  • Quali sono delle valide alternative a Crypto Trader?

Le piattaforme più sicure sono quelle regolamentate e autorizzate, tra queste si distinguono la più nota eToro e Plus500.

Recensione utenti: 41